· 

VIAGGIO: UN WEEK END A BORGHETTO E PUNTA SAN VIGILIO

scritto da Matteo Iannaccone

Un week end a Borghetto e Punta San Vigilio

di Marialisa Marchetti

 

Il 29 luglio 2017 io e il mio moroso abbiamo voluto trascorrere un weekend a Borghetto, un piccolissimo borgo facente parte dei "Borghi più belli d'Italia", a Valeggio sul Mincio.

Appare proprio come un piccolo villaggio antico, in provincia di Verona, a circa 14 km dal Lago di Garda  e a circa 1 km dal famoso parco dei tulipani, il Parco del Sigurtà.

Catturano subito l'attenzione il Ponte Visconteo e il Castello Scaligero con la sua Torre Tonda. Lungo il fiume sono ancora presenti tre vecchi mulini.

Potere essere a Borghetto durante un'alba o un tramonto significa poter guardare un panorama che genere molteplici sfumature di colore.

Il posto è metà di molti turisti che recandosi in zona di Valeggio sul Mincio non possono non fermarsi a visitare questo spettacolo, quindi il consiglio è quello di visitare il posto o alla mattina presto o alla sera tardi, per non incappare in un accalcarsi di gente per le piccole strade di Borghetto.

Nei pressi è presente un parcheggio, a pagamento orario, dalle 8.00 alle 20.00, con tariffa di €1/h.

All'interno del borgo sono presenti molti bar, posti dove mangiare come ad esempio :

"Lo stappo"

"Antica locanda Mincio"

"Gran Caffe San Marco"

La sera ci siamo recati a Punta San Vigilio, che sorge sul Lago di Garda: è uno dei punti più suggestivi che si affaccia direttamente sul lago, poco distante dal Parco Baia delle Sirene.

il posto è incantevole, infatti regna un assoluto silenzio ed è luogo dove poter passare dei momenti in piena tranquillità. 

Punta San Vigilio è molto famosa grazie al fatto che si presenta proprio come un piccolo golfo, dove gli appassionati di fotografia paesaggistica possono trovare un ottimo spunto per tutta la giornata. 

Dove dormire?

Abbiamo deciso di alloggiare in un paesino poco distante, Mozzacane, a nostro parere punto strategico a metà strada tra Mantova e Verona, a due passi da Valeggio sul Mincio e quindi anche da Borghetto e dal Parco del Sigurtà.

In questo piccolo comune abbiamo soggiornato in trattamento di B&B presso Villa Vecelli Cavriani.

Posto molto accogliente e tranquillo presso il  quale ci hanno accolto con molta cordialità, nonostante fossero nel bel mezzo dei preparativi per una cerimonia nuziale. 

La colazione è abbondante con bevande calde, fette biscottate, cornetti, torte fatte in casa, formaggi, salumi, succhi di frutta, tutti preparati dal proprietario.

Il prezzo? Che dire, veramente ottimo, pagando in due circa € 60,00 e tenendo presente il fatto di soggiornare in una villa del '700.

Le camere vengono identificate non con numeri, ma come nomi, a nostro parere di personaggi storici che ci hanno vissuto all'interno.

Le camere sono tutte arredate nello stile della villa e sono dotate di bagno in camera, frigobar e aria condizionata

Per prenotare anche tu un soggiorno presso la villa utilizza il bottone qui sotto, verrai portato direttamente alla pagina della prenotazione.

Scrivi commento

Commenti: 0